PMI: Obama studia programma di 30 miliardi in prestiti per le piccole imprese

di Fil 1

obamaBarack Obama, pressato dal calo della sua popolarità, e criticato per aver salvato i grandi colossi del credito e delle assicurazioni, e per aver fatto poco o non abbastanza per i cittadini e la piccola imprenditoria, è pronto a “cambiare registro”. Il Presidente degli Stati Uniti, in accordo con quanto già comunicato agli americani durante il discorso sullo Stato dell’Unione, ha infatti lanciato ufficialmente un piano da 30 miliardi di dollari in prestiti per le piccole imprese. Dal New Hampshire Barack Obama ha annunciato il Small Business Lending Fund, la cui dote da 30 miliardi di dollari proviene dal Troubled Asset Relief Program (Tarp); i fondi, dopo l’approvazione da parte del Congresso, saranno così concessi alle banche locali per sostenere attraverso l’accesso al credito la piccola e media impresa a stelle e strisce.

Commenti (1)

Lascia un commento