Usa e Libia sempre più vicini

di Redazione Commenta

ghed.jpg

A Washington il segretario di stato americano Condoleeza Rice ha incontrato il ministro degli esteri libico Abdel Rahman Shalqam, arrivato negli USA per presenziare alla firma di un accordo tra le due delegazioni, teso a stabilire una maggiore collaborazione in campo tecnologico e scientifico. Questo percorso necessario per consolidare le relazioni tra gli Stati Uniti e la nazione nordafricana, che in passato avevano vissuto momenti di decisa frizione, è iniziato quando il leader libico Muammar Gheddafi nel 2003 aveva deciso di abbandonare il progetto di sviluppo delle armi di distruzione di massa.

Lascia un commento