Yahoo conferma il suo consiglio d’amministrazione: rimane da colmare il gap con Google

Gli investitori di Yahoo!Inc. hanno eletto il nuovo consiglio di amministrazione della compagnia, sostenendo l’amministratore delegato Jerry Yang con l’85% dei voti, dopo la “battaglia” tra quest’ultimo e l’investitore miliardario Carl Icahn. È stato eletto nuovamente anche il portavoce Roy Bostock con l’80% dei voti: Icahn è stato invece designato come membro del consiglio.Tale voto fornisce un importante stimolo a Yahoo, che tenta di rivivere i tempi in cui il reddito cresceva dopo che la compagnia ha rifiutato l’offerta di 47,5 miliardi di dollari dalla Microsoft Corporation. Mentre Yahoo rimane ancora indietro rispetto a Google in quanto a motori di ricerca e pubblicità, Yang ha affermato che la compagnia sta per colmare il gap. Secondo Colin Gillis, analista di New York:

Yahoo deve ancora far fronte alla pressione per aumentare le sue riserve. Gli investitori sapevano che questo giorno doveva venire ed ora è arrivato.

Lascia un commento