Immigrazione: si accendono le polemiche

di Redazione 1

Dopo che la risposta di Berlusconi rispetto alla vicenda del rimpatrio degli immigrati in Libia, alla discussione prende parte anche la Cei:

L’Italia multietnica esiste già, ed è un valore; il problema è invece il modo in cui le culture e le presenze si rapportano.

Questa la posizione della Conferenza episcopale italiana dopo il “no” di ieri del premier Berlusconi a un Italia multietnica. Il leader del Pd Franceschini afferma che l’attenzione su questo argomento è invece “strumentale”, utile a distrarre l’attenzione da altre vicende. L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) esprime grave preoccupazione per la questione: occorre, prima di prendere decisioni di rimpatrio, un’adeguata valutazione delle possibili necessità di protezione internazionale.

Commenti (1)

Lascia un commento