Analisi Tecnica: le commodities più importanti

di Redazione 1

Le commodities come gli indici, hanno visto nell’ultimo periodo ottimi rialzi: la situazione però ora, proprio come per gli indici, sembra arrivata ad un punto critico. La possibilità di vedere nuovi massimi relativi, si fa’ sempre più remota, poichè quasi tutte le materie prime sono arrivate a target importanti, e non hanno la minima intenzione (per ora) di rompere le resistenza per proseguire il rally:

ad esempio il Soybean Future si è portato al di sopra della resistenza minore posta a 1090, tuttavia dopo più di una settimana non è riuscito a portarsi al prossimo target post oa 1200, creando un pericoloso range laterale da non violare al ribasso;

oppure ancora, il Wheat Future è perfettamente a contatto con la media mobile a 200 periodi e comincia a disegnare i primi pattern di inversione che dovranno essere confermati nei prossimi giorni.

Commenti (1)

Lascia un commento