La ricetta di Kkr contro la crisi: quotare i discount

di Simone Ricci Commenta

dollargeneral05La catena discount Dollar General è davvero molto diffusa negli Stati Uniti: nel territorio americano sono infatti presenti circa 8.000 negozi sparsi in 35 diversi Stati. A breve, le azioni di questa azienda saranno disponibili a Wall Street, dopo che nella giornata di ieri è stata presentata, da parte di Kkr, la domanda per l’Ipo della controllata. In futuro, poi, sono previste molte altre operazioni simili. L’intento di Dollar General è quello di vendere sul mercato 750 milioni di dollari, anche se l’ammontare dell’Ipo potrebbe essere differente; ciò nonostante, si tratterebbe della maggiore operazione in questo senso, superiore anche a quella che ha coinvolto Mead Johnson Nutrition lo scorso febbraio. Goldman Sachs, Bank of America, Merril Lynch, Jp Morgan e la stessa Kkr saranno i principali attori dell’operazione: Dollar General ha una buona reputazione tra gli investitori, visto che l’ultimo profitto trimestrale ammontava a ben 83 milioni di dollari.

Lascia un commento