Bei finanzia Costa Crociere per 550 milioni: sviluppo e occupazione

Costa Crociere otterrà da Banca europea per gli investimenti (Bei) un finanziamento diretto di 550 mln euro. In questi giorni é stato siglato l’accordo la cui operazione ha lo scopo di supportare il piano di sviluppo quinquennale della flotta di Costa Crociere. Si prevedono cinque nuove navi entro il 2012, con investimenti complessivi di 2,4 mld. Grazie al prestito Bei Costa Crociere potrà comprare quattro delle cinque nuove navi (tutte saranno realizzate da Fincantieri). Oltre al potenziamento della flotta si punterà anche a un rafforzamento dell’organico. Una notizia in controtendenza, non é facile oggi sentire di imprese che assumono nuovo personale che porterà quindi a un significativo incremento occupazionale sia grazie alla costruzione delle navi sia grazie ai benefici economici che queste porteranno nelle areee dove queste effettueranno scali.