Ryanair quadruplica utile ma attende perdite

La compagnia lowcost irlandese chiude il primo semestre con un utile netto quadruplicato, ma preannuncia che la seconda metà dell’anno potrebbe produrre delle perdite a causa del calo delle tariffe.

Ryanair – afferma il ceo di Ryanair Michael O’Leary – è riuscita a far crescere il traffico e i profitti nella prima metà dell’anno e ciò è un attestato della capacità della compagnia di poter contenere le tariffe a mantenere una disciplina sui costi.

I risultati sono stati possibili grazie al calo del 42% del costo del carburante, che ha compensato un calo medio delle tariffe del 17%. Un ulteriore calo delle tariffe previsto intorno al 20% però, probabilmente causerà problemi alla compagnia nel terzo e quarto trimestre.

Lascia un commento