Analisi Tecnica: close settimanale divergente sugli azionari

di Francesco Giocondo Commenta

I Mercati Azionari chiudono in divergenza l’ottava appena conclusa, con l’America lievemente positiva e gli Europei più sofferenti, poco sotto lo zero.

Il rally degli ultimi giorni fa’ ben sperare chi crede ancora nel long dopo la partenza dell’annuale sul minimo di Maggio (anche questo in divergenza con il Mercato Americano) visto che si conferma l’uscita rialzista dal triangolo di compressione weekly monitorato sul grafico da diverso tempo. Il tracy+1 corrente, nella sua forma allungata, potrebbe chiudere Martedì costringendo il Mib alla formazione di uno edi minimo crescente rispetto a quello del 12 Ottobre.

Livello chiave per l’entrata ribassista nei prossimi due giorni  è posizionato a 21220 punti di indice, sotto i quali lo short verrà seguito in trailing; se assisteremo ad un gap-up invece l’analisi è da invertire visto che la forza continuerà a trascinare al rialzo l’azionario.

Lascia un commento