Piazza Affari: trading su Generali

di Redazione Commenta

Sul lungo periodo l’andamento di Generali potrà sicuramente dare soddisfazioni ai cassettisti visto che il titolo mantiene un trend definito per diversi anni prima di invertire con chiari segnali; attualmente la fase laterale a cui stiamo ancora assistendo ha compresso il prezzo in un range di azione molto stretto, lasciando sul grafico 2 livelli statici da monitorare in close weekly.

Per quanto riguarda l’eventuale uscita rialzista dal canale bisognerà controllare la statica a 16.33, anche se la via del rialzo sarà la più soggetta a ritracciamenti contrari costringendo all’uso di stop-loss larghi. La strada ribassista invece prenderà il via con un close settimanale al di sotto di quota 15, forte livello psicologico che è stato anche il fulcro del laterale iniziato in Maggio 2010.

Sconsigliato invece il trading di breve periodo, poichè su altre azioni del paniere i movimenti intraday e di breve sono decisamente più fluidi e profittevoli.

Lascia un commento