La Cina diventa ufficialmente la seconda economia mondiale

di Redazione Commenta

La Cina è diventata ufficialmente la seconda economia mondiale. L’ammissione in tal senso è arrivata direttamente dal Giappone, che è stato scalzato proprio dalla Repubblica popolare in virtù di tassi di crescita del prodotto interno lordo a due cifre anno su anno. Kaoru Yosano, il Ministro alle finanze nipponico, nel far buon viso a cattivo gioco dopo la perdita del secondo posto tra le economie mondiali, ha espresso apprezzamento per l’irresistibile ascesa della Cina visto che trattasi di un Paese vicino di particolare rilevanza per l’interscambio commerciale. D’altronde è stata negli ultimi tre anni proprio la crisi finanziaria ed economica a portare la Cina a raggiungere questo traguardo probabilmente prima del previsto. E dato che l’economia cinese corre come un treno, non passerà molto nel vederla passare dal secondo al primo posto tra le economie mondiali. Gli USA questo lo sanno da un pezzo.

Lascia un commento