Cgil: Camusso sul fisco, tassare le grandi rendite

di Redazione Commenta

Nel nostro Paese c’è bisogno un’autentica riforma fiscale che da un lato favorisca la crescita, e dall’altro abbassi le tasse al lavoro dipendente. A ribadirlo è stata Susanna Camusso, Segretario Generale della CGIL, la quale di conseguenza ha sottolineato come non si debbano tassare i consumi degli italiani, ma le grandi rendite. Il tutto affinché finalmente il fisco possa essere più equo attraverso sia una riduzione delle diseguaglianze, sia una redistribuzione del reddito.

E intervenuta a Siracusa nel corso di un convegno incentrato sul lavoro, sul fisco, ma anche sull’occupazione e sul welfare, Susanna Camusso non ha nascosto le proprie perplessità in merito alle reali intenzioni del Governo di tagliare le tasse.

Lascia un commento