Istat: fiducia consumatori giugno 2011 in calo

Pollice verso nello scorso mese di giugno, in Italia, per indice del clima di fiducia dei consumatori. L’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, ha infatti reso noto in data odierna che l’indicatore è sceso a quota 105,8 rispetto al valore di 106,5 rilevato nel maggio scorso. A pesare sul calo dell’indice nel mese corrente sono state le valutazioni presenti e future sul risparmio, nonché i giudizi legati alla convenienza ad acquistare beni durevoli.

Migliora invece tra i consumatori il quadro relativo sia alla situazione economica del nostro Paese, sia quella del mercato del lavoro. Da segnalare come, a fronte del calo dell’indice sopra indicato, nelle Regioni del Mezzogiorno, invece, la fiducia è aumentata.

Lascia un commento