Istat: imprese manifatturiere, migliora il clima di fiducia

Buone notizie in Italia per il mondo imprenditoriale. L’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, ha infatti reso noto che, per il corrente mese, l’indice destagionalizzato del clima di fiducia del settore manifatturiero è salito passando dal valore di 103,1 del mese di febbraio al valore di 103,8 di marzo 2011. In particolare, l’aumento è frutto di un miglioramento delle attese per quel che riguarda la produzione manufatturiera a fronte però di aspettative invariate per le scorte di magazzino, ed in peggioramento, invece, per gli ordinativi. Per il settore delle costruzioni, invece, l’indice destagionalizzato del clima di fiducia, nello scorso mese di febbraio, si è attestato in lieve calo a quota 79 rispetto al valore di 79,2 del mese precedente. Nel comparto l’Istat ha registrato aspettative in miglioramento per l’occupazione a fronte però di giudizi in peggioramento per quel che riguarda i piani di costruzione e gli ordinativi.

Lascia un commento