Ottantaquattro prodotti in un sms: la spesa virtuale

di Laura Commenta

Il progetto opera su un paniere di ben 84 prodotti. Nel messaggio di risposta alla richiesta di informazione sarà indicato il prezzo di vendita rilevato giornalmente suddiviso in tre macro aree regionali (Nord, Centro e Sud); il prezzo medio nazionale all’origine e quello all’ingrosso aggiornato giornalmente. Sul portale sarà possibile avere informazioni più approfondite sui prodotti, inviare segnalazioni alle associazioni dei consumatori e anche effettuare una “spesa virtuale” calcolando quando si dovrebbe spendere per un carrello di beni da noi scelti. Il progetto SMS Consumatori prevede la rilevazione continua dei prezzi al consumo di 84 prodotti alimentari di largo consumo (frutta, verdura, carni, latticini, pesce, ecc.) in 2.200 punti vendita.


E’ il progetto Sms Consumatori del ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali in collaborazione con le associazioni dei consumatori e l’ ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare). Inviando un SMS, completamente gratuito, al numero unico per tutti i gestori telefonici 47947, con il solo nome del prodotto d’interesse, si ricevono all’istante tutte le informazioni sulla filiera dei prezzi, suddivisi per area geografica. La rivelazione dei prezzi al dettaglio è effettuata giornalmente da una rete di rilevatori allestita per tale servizio dalle Associazioni dei Consumatori che collaborano al progetto, mentre l’elaborazione dei dati è effettuata da Eures. Il Ministero ha stipulato un protocollo d’intesa con i quattro operatori telefonici, che si sono impegnati a fornire assistenza tecnica per l’implementazione e la manutenzione del servizio di connettività necessario per rendere possibile la trasmissione e la ricezione di Sms Consumatori.

Lascia un commento