Sciopero mezzi pubblici il 31 marzo e 1 aprile

E’ di nuovo tempo di scioperi, a cavallo tra il corrente mese di marzo e quello di aprile 2011. Le organizzazioni sindacali del settore del trasporto, infatti, hanno proclamato lo sciopero dei treni e quello del Tpl, il trasporto pubblico locale, per le date del 31 marzo 2011 e 1 aprile 2011. L’agitazione è su scala nazionale, avrà una durata pari a 24 ore, e si articolerà come al solito con orari differenti di sciopero da città a città. In particolare, bus, tram e metropolitana sono a rischio l’1 aprile 2011, mentre per i treni i disagi sono attesi già dalle ore 21 del 31 marzo 2011. Le sigle sindacali che hanno proclamato lo sciopero, ovverosia la Fast, Filt Cgil, Faisa, Fit Cisl, Orsa Trasporti, Ugl Trasporti e UilTrasporti, rivendicano il persistente immobilismo per quel che riguarda la definizione del CCNL, il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro della Mobilità.

Lascia un commento