Sciopero treni e mezzi pubblici il 6 maggio 2011

di Redazione Commenta

Il 6 maggio prossimo, in occasione dello sciopero generale proclamato dalla Cgil, ci sarà lo stop anche dei mezzi di trasporto, dai treni ai traghetti e passando per gli aerei, i bus e gli altri mezzi pubblici. A darne notizia è la FILT CGIL nel precisare come la protesta per i mezzi di trasporto avrà una durata pari a quattro ore, dalle 10 alle ore 14, il 6 maggio 2011, per il trasporto aereo, mentre per il trasporto ferroviario i treni resteranno fermi dalle ore 14 alle ore 18. Per i mezzi pubblici, ovverosia i bus, i tram e la metropolitana, lo sciopero di 4 ore sarà indetto sulla base di fasce orarie stabilite a livello locale. FILT CGIL fa inoltre presente che a scioperare saranno anche i lavoratori degli impianti a fune, l’autonoleggio, le autoscuole ed il soccorso autostradale.

Lascia un commento