S&P-MIB: possibili giornate di “respiro” per le azioni del paniere

di Redazione Commenta

Giornata che mette in contrasto Piazza Affari con il resto del Mondo quella di ieri: mentre su tutti i mercati si respira una nuova aria (almeno per il momento), gli italiani non sembrano poi così convinti sulla direzione: sta di fatto che il segnale operativo di brevissimo periodo, indicato nella precedente analisi, è scattato al superamento del livello indicato (19405) e non è ancora stato negato nonostante la retrocessione avuta nella seconda metà della giornata. La chiusura degli indici Americani fa ben sperare per un sostanzioso gap-up che porterebbe in gain la posizione. In tal caso, si raccomanda alzare gli stop-loss (possibilmente in pari per chi è meno propenso al rischio).

Lascia un commento