Cgil: sciopero generale 11 dicembre

di Redazione Commenta

L’11 dicembre prossimo in Italia è giorno di sciopero generale. A scendere in piazza ci saranno, infatti, non solo i lavoratori ed i giovani precari della ricerca, dell’università e della scuola, ma anche i lavoratori statali a seguito dello sciopero generale proclamato nelle ultime ore da FP Cgil. Si scenderà in piazza per chiedere un rinnovo del contratto degli statali adeguato al reale costo della vita, ma la protesta è indirizzata anche a favore dei lavoratori precari del pubblico impiego, il cui futuro occupazionale è sempre appeso ad un filo. Gli altri due Sindacati della “triplice”, la Cisl e la Uil, per il momento sul pubblico impiego non hanno proclamato lo sciopero generale, ma hanno fatto presente al Governo che gli statali non vanno dimenticati visto che sono proprio i lavoratori a reddito fisso che, più di tutti nel nostro Paese, stanno pagando il salato prezzo della crisi.

Lascia un commento