Mutui: cosa offrono le banche straniere in Italia/1: Barclays e Deutsche Bank

di ceciliamorello 13

Le banche nel resto d’Europa hanno costi più bassi e servizi bancari più convenienti“. E quando le banche del resto d’Europa arrivano in Italia? Il sistema finanziario e bancario italiano risulta essere senza dubbio più arretrato e le banche straniere avrebbero potuto dare una spinta innovativa e soprattutto aumentare la concorrenza con innegabili vantaggi per i consumatori. Ma è quello che è successo veramente? Il settore dei mutui rappresenta il cuore delle offerte delle banche ed è lì che si combatte la battaglia più dura sul fronte della concorrenza.

Deutsche Bank offre tre prodotti in questo campo.
  • Mutuo pratico: per acquisto o ristrutturazione immobile ma anche sostituzione mutuo; prevede cinque diverse soluzioni per il tipo di tasso (variabile, fisso, variabile a rata costante, misto rinegoziabile ogni 5 e misto rinegoziabile ogni 10). Per le erogazioni stipulate entro giugno l’offerta speciale prevede: spread a 0,85% (fino a 80% dell’immobile), spread a 1% (tra 80% e 95%), spread a 1,10% (fino al 100%), senza spese di istruttoria.
  • Mutuo graduato: prevede addebito trimestrale di rate composte da soli interessi e la possibilità di effettuare versamenti per ridurre il debito, senza alcuna penale per estinzione anticipata e riduzione.
  • Mutuo senza ipoteca: se esistono garanzie alternative la banca offre la possibilità di stipulare il mutuo senza iscrivere un’ipoteca sull’immobile. In questo caso basta essere titolari di una polizza a vita, di titoli o fondi che continueranno a essere redditizi. Il vantaggio di questa possibilità è dato anche dall’assenza di spese notarili.


Un’altra banca straniera che si è impiantata stabilmente in Italia è Barclays, tramite la controllata Woolwich. L’istituto, specializzato nel settore dei mutui, ha lanciato alcuni prodotti innovativi.
  • Mutuo casa Cash: offre un finanziamento fino al 40% del valore dell’immobile ed è rivolto in particolare alla categoria dei lavoratori autonomi. E’ disponibile a tasso fisso (con spread da 1,70% per i 10 anni fino a 2,10% per i 30 anni), a tasso variabile (medesimo spread) e rata costante ma con spread superiori.
  • Mutuo fisso Cento: per coprire il 100% del valore dell’immobile, durata da 10 a 30 anni e spread da 1,30% per i 10 anni, a 1,80% per 25/30 anni.
  • PortaMutuo: la soluzione per surrogare il proprio mutuo tra le più innovative. Barclays offre la riduzione del 20% dello spread precedente, rimborsi per le spese notarili e di perizia per il valore totale di 735 euro. Il prodotto prevede inoltre zero spese di istruttoria e zero spese per l’estinzione anticipata.
  • Mutuo fisso con spread decrescente: 30 anni, per i primi cinque anni tasso fisso a 5,49%, le altre rate a tasso variabile calcolate su uno spread dello 0,75%; dalla 121sima rata lo spread si riduce allo 0,35%.
Prossimamente parleremo delle offerte delle altre banche straniere presenti in Italia.

Commenti (13)

  1. Navigando in rete ho trovato informazioni su “mutuo zero portability”, il mutuo offerto dal gruppo Sparkasse (http://www.sparkasseitalia.it). Dicono di avere uno spread zero per il primo anno e nessun costo per i trasferimento del mutuo. Voi cosa ne pensate?

  2. Ti ringraziamo per la domanda, la tua richiesta vale come spunto per un nostro articolo, seguici perchè parleremo prestissimo del mutuo “zero portability”.

  3. SI PARLA TANTO DI MUTUI DI SPREAD ED ALTRO,DICO IO :PERCHE ‘NON SI PARLA DI MUTUI CON RATE ARRETRATE.?CHI E’ ARRETRATO DEVE PER FORZA VENDERSI CASA?QUACUALCUNO PUO’ RISPONDERMI IN MERITO?

    GRAZIE

  4. In risposta a qualcuno che diceva che barclays ha un pessimo servizio clienti post vendita..
    sono andato sul link (http://www.woolwich.it/contatti.aspx) il loro sito ufficiali
    se vuoi diventare cliente ti mettono un numero verde..
    ma se lo sei già? ti danno un 899 che costa + di 1 euro per parlare con qualcuno?? ma BANCA D’ITALIA sa qualcosa?
    come fa un cliente che ha bisogno di notizie a spendere e stare minuti al telefono a questi costi?
    FORSE E’ IL MOMENTO DI SOLLEVARE UN BEL PO’ DI POLVERE..VIA DALL’ITALIA TRUFFATORI!!!!!!!! SCRIVIAMO ALLE ASSOCIAZIONI CONSUMATORI, BANCA D’ITALIA, MINISTERO DELL’ECONOMIA E FINANZE, ABI…E DICIAMOLO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCIAMO..NON FATE MAI NIENTE CON BARCLAYS O WOOLWICH!!!!!!!!MAIIIII
    sotto riporto quello che scrivono sul sito
    controllate..ma che ladri truffatori

    E se sei già cliente Barclays…

    Un servizio di assistenza e cortesia per chi è già nostro Cliente:
    899-899039*.
    * Il costo della chiamata da telefono fisso è pari a 1,00 euro/min. (iva esclusa) e lo scatto alla risposta ha un costo di 0,05 euro. I costi delle chiamate da telefono cellulare sono legati all’operatore utilizzato e al piano tariffario

  5. Le caratteristiche della Cessione del Quinto

    1/5 dello stipendio. Tutti i progetti.
    La cessione del quinto è un finanziamento riservato
    a chi, come te, è un lavoratore dipendente o un pensionato. Puoi richiederlo anche se hai altri finanziamenti in corso o se, in passato, hai avuto problemi di rimborso. La cifra da te richiesta verrà accreditata direttamente sul tuo conto corrente, per dare vita ai tuoi progetti e realizzare ogni tuo desiderio.

    La soluzione comoda e sicura
    Puoi stare sereno, poiché le rate verranno rimborsate direttamente dal tuo datore di lavoro, con una trattenuta pari ad un massimo del quinto del tuo stipendio o della tua pensione.
    E sei anche assicurato, poiché nel rimborso è già compresa una polizza che ti protegge nel caso non dovessi più riuscire a pagare le rate del finanziamento.
    Semplice, lo restituisci cedendo 1/5 del tuo stipendio o pensione

    Puoi chiederlo anche se hai già una trattenuta in busta paga

    Tasso fisso per tutta la durata del finanziamento

    Dilazionabile fino a 120 mesi ed eventualmente rinnovabile

    Sereno, senza ipoteche o garanzie aggiuntive

    Alcuni esempi di Cessione del quinto*
    Importo rata Durata Netto erogato Tan Taeg
    € 250,00 120 € 21.500,00 4,50 7,17
    € 250,00 60 € 12.500,00 4,50 7,48
    € 200,00 120 € 17.100,00 4,50 7,27
    € 200,00 60 € 9.900,00 4,50 7,70

    * esempio riferito ad un dipendente pubblico nato il 01/01/1960 ed assunto il 01/01/1995

    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. L’erogazione del finanziamento è soggetta all’approvazione di Barclays Family Spa, società finanziaria del gruppo Barclays. Per le condizioni economiche e contrattuali si rinvia ai documenti della sezione Trasparenza. L’offerta non è soggetta a limiti temporali.

    Via S.Meccio, 12/14 – 90141 PALERMO 2

    Tel. 091/25.10.604
    Fax. 091/25.10.604

  6. allora oggi in parlamento quella faccia da culo del direttore generale della monte dei paschi si e’ presentato in parlamento dicendo che stanno facendo di tutto per agevolare le imprese in questo periodo di crisi ….
    voi che ne pensate ?
    io per esperienza personale posso dire che la monte dei paschi e’ una grandissima xxxxxxxx come le altre immagino visto che non ho esperienza delle altre ma il discorso e’ uno . e se le banche venissero nazionalizzate allora che gli succederebbe a tutti questi papponi ?
    incominciamo a parlarne …

  7. @ BARCLAYS Mutui & Prestiti:
    vergogna

  8. Uff.

    io ho provato a usare questo sito, non so se vi può essere utile…
    almeno per farsi un’idea secondo me è utile…

    http://finanziamenti.supermoney.eu/confronto/mutuo-casa/

  9. Ma le offerte sui mutui presenti in siti come confrontamutui o mutuionline.it sono convenienti? Qualcuno di voi ha mai fatto una richiesta online?

Lascia un commento