Analisi Tecnica: Crude Oil trading

Movimenti precisi e veloci sul Crude Oil, che ancora una volta alza la sua volatilità a causa dei dati Macro.

La situazione tecnica, piuttosto stazionaria da diverso tempo, è stata sbloccata dalle notizie anche se la direzione non è cambiata; il lento laterale di ampio range iniziato sul minimo del 2010 vicino a 76 già si muoveva verso l’alto seppur lentamente, ed ora la direzione presa con l’aumento della volatilità segue questo percorso.

Il superamento dei massimi del 2010 costringe i trader a prendere in considerazione l’idea di tornare ai prezzi top della bolla del 2008 ma questa volta per restare o superare ampiamente questi valori; il continuo aumento infatti dell’Oro Nero è caratterizzato da una forte direzionalità che promette nel lungo periodo di spingere sempre più in alto il prezzo.

1 commento su “Analisi Tecnica: Crude Oil trading”

Lascia un commento