Crisi Italia e Spagna: Bce compra bond

di Fil 1

Nella giornata di ieri, eccezionalmente di domenica, il consiglio direttivo della Banca centrale europea si è riunito per prendere misure straordinarie dopo gli attacchi sui debiti sovrani dell’Eurozona, ed in particolare quelli di Italia e Spagna, e dopo che l’Agenzia S&P ha clamorosamente abbassato il rating sul debito sovrano degli Stati Uniti.

Ebbene, la Bce ha annunciato che interverrà sul mercato acquistando titoli di Stato, mentre Francia e Germania, riguardo al nostro Paese, hanno apertamente e congiuntamente invitato l’attuale Governo in carica, quello di centrodestra, ad attuare rapidamente le riforme, entro il prossimo mese di settembre 2011, al fine di ripristinare la fiducia dei mercati.

Commenti (1)

Lascia un commento