Analisi Tecnica: anche il Mib conferma la view ciclica

di Redazione Commenta

Uno sguardo all’indice FTSE-Mib conferma quello che da tempo si legge sul derivato sottostante, forse con maggior precisione ancora; il tracy+1 in corso è arrivato precisamente alla sua metà oltre la quale si attende un rialzo per la partenza del nuovo settimanale (ultimo del tracy+1) atteso in ribasso.

Ora la domanda che i trader sono costretti a fare è se il ribasso di chiusura del ciclo in questione sarà un punto di acquisto oppure uno “step” di un movimento ribassista più ampio; per ora la seconda ipotesi prevale, anche se solamente la perdita di quota 22000 punti potrà confermare veramente questa ipotesi, costringendo a diverse settimane di ribassi accentuati per un ritorno nel trading range che ha fatto da padrone il 2010 sull’indice italiano (mentre il Dow Jones sovraperforma ancora l’Europa).

Lascia un commento