Cina interessata ai titoli pubblici dell’Eurozona

di Redazione 1

La Cina è interessata ai titoli pubblici dell’Eurozona anche al fine di contribuire a garantire nel Vecchio Continente la stabilità finanziaria. D’altronde quello europeo è un mercato importante per le esportazioni, ragion per cui l’acquisto di debito pubblico per la Cina sarebbe di conseguenza un investimento anche in grado di permettere una diversificazione rispetto ai Bond americani. In particolare, secondo quanto riportato in Spagna da “El Pais”, la Cina sarebbe interessata ad acquistare la bellezza di sei miliardi di euro di titoli del debito pubblico iberico. Al momento dal Governo spagnolo non trapela nessuna smentita o conferma ufficiale, ma l’interesse della Cina dimostra come la crisi finanziaria ed economica, trasformatasi ultimamente in una crisi del debito, abbia solo accelerato quel processo che porterà la Cina a scalzare l’America come superpotenza economica.

Commenti (1)

Lascia un commento