Citigroup corre ai ripari

di Redazione 2

Citigroup corre nuovamente in soccorso dei suoi fondi: ha infatti immesso un miliardo di dollari in 6 bond municipali. I bond conosciuti come ASTA e MAT avevano già ricevuto nelle scorse settimane 600 milioni di dollari. La notizia è stata riportata dal New York Times, senza che ne seguissero commenti da parte del colosso finanziario. Citigroup continua quindi ad avere problemi con i propri fondi: meno di un mese fa aveva bloccato rimborsi sui titoli a reddito fisso dei clienti di uno dei suoi hedge fund, mentre un altro fondo perdeva più della metà del valore dei suoi asset in un solo trimestre. Secondo alcuni rumors resi noti nei giorni scorsi da CNBC il volume dei licenziamenti sarebbe maggiore rispetto ai 24’000 annunciati. Il taglio potrebbe a quanto pare arrivare al 10% della sua forza lavoro attuale entro la fine del 2008 (in questo caso si tratterebbe di ben 370’000 dipendenti).

Commenti (2)

Lascia un commento