Finanziaria triennale: 13 miliardi nel 2009

di Redazione 3

Per il 2009 sono previsti tagli da 900 milioni per le Regioni, 360 per le Province , mentre saranno 1,540 miliardi i soldi sottratti ai Comuni. In tutto, 2,8 miliardi di euro a cui dovrebbero essere aggiunti i tagli relativi alle Regioni a statuto speciale fino a un taglio complessivo di 3,4 miliardi. Questa la finanziaria di cui si è discusso in Conferenza unificata, tra Regioni, Enti locali e il sottosegretario dell’Economia, Giuseppe Vegas, per l’illustrazione delle linee guida del Dpef. Ancora non definite le misure di politica economica che anticiperanno la Finanziaria: si ipotizza un decreto per i provvedimenti più urgenti e poi una serie di deleghe per avviare i processi di riforma.

Commenti (3)

Lascia un commento