Japan Airlines annuncia fallimento e da febbraio titoli cancellati dalla Borsa di Tokyo

di Chiara Ranallo Commenta

La Japan Airlines ha dichiarato fallimento e ha avviato le procedure legali per la bancarotta protetta. La compagnia aerea giapponese ha un pesante indebitamento pari a circa 11 miliardi di euro e la procedura di bancarotta consentirebbe alla Japan Airlines di usufruire di fondi pubblici per oltre 2,3 miliardi di euro. La compagnia aerea ha annunciato che non intende interrompere il servizio grazie ad un piano di ristrutturazione che prevede il licenziamento di oltre 15 mila dipendenti entro il 2013 e la cancellazione di rotte internazionali e nazionali. Entro la fine di febbraio, inoltre, i titoli della Japan Airlines ,che dall’inizio dell’anno hanno ceduto piu’ del 95%, saranno cancellati dai listini della Borsa di Tokyo.

Lascia un commento