Tutelare gli addetti al settore pesca. Necessaria la cassa integrazione

di Redazione 2

Estendere la Cassa integrazione in deroga anche al settore della pesca. A chiederlo è Franco Chiriaco, Segretario generale della Flai-Cgil. A causa della difficile situazione in cui verte attualmente il settore della pesca, diventa necessario e urgente tutelare i circa 40 mila addetti che rischiano di subire dannose conseguenze.

Il Ministro delle Politiche agricole Zaia –spiega Chiriaco- nell’incontro urgente e preliminare che si e’ svolto, ha fatto sue queste richieste e confidiamo, pertanto, che confermi i suoi impegni anche nella riunione che si terrà lunedì prossimo a Verona con la quale speriamo di porre fine alla crisi del settore.

Commenti (2)

Lascia un commento