Analisi settimanale dell’indice SPMIB e introduzione alla candela Marubozu

Ancora debolezza e contrasti in questa settimana di contrattazioni sull’indice SPMIB. Il grafico weekly disegna una candela senza upper shadow: Il prezzo di Lunedì mattina non è più stato visto nei giorni successivi, del resto la debolezza era stata annunciata con l’abbandono della trend-line blu da parte delle quotazioni e la discesa era quindi annunciata. Formato un nuovo minimo di periodo sulla statica di lungo in area 25400.

Sul daily, prendiamo la giornata di Lunedì per introdurre un nuovo concetto: la candela che vediamo rossa non presenta shadow: viene chiamata Marubozu. Vediamo in breve che indicazioni può darci.

Marubozu White (candela di colore verde): in un down-trend identifica un cambiamento di trend; in un up-trend segnala una zona di ipercomprato, alla quale può seguire un rintracciamento verso il basso da vedersi come ulteriore occasione di acquisto.

Marubozu Black (candela di colore rossa): in un up-trend identifica un cambiamento di trend (almeno momentaneo); in un down-trend segnala una zona di ipervenduto alla quale può seguire un rintracciamento verso l’alto da considerarsi come ulteriore occasione di vendita.

Nel caso specifico siamo in downtrend e la Marubozu Black di Lunedì segnala quindi una zona di ipervenduto: non vi è alcun segnale di inversione, anzi il quadro di medio periodo peggiora ancora causa violazione del livello 25585. Tuttavia, se gli effetti della Marubozu Black avranno luogo, potremo assistere ad un rialzo contenuto nei prossimi giorni che sarà da considerare un rimbalzo tecnico utile agli investitori per aprire posizioni ribassiste con rischio relativamente basso.

Il target del rimbalzo (se avrà luogo) è circa 26800. Se i prezzi andranno oltre quest’area le posizioni ribassiste saranno più a rischio, poiché verremmo proiettati verso quota 27600 punti.

Nota: la formazione di candele Marubozu è tipica dei time frame più brevi (30-15-5 minuti) in seguito alla divulgazione di notizie importanti. La presenza sul grafico daily è rara.

2 commenti su “Analisi settimanale dell’indice SPMIB e introduzione alla candela Marubozu”

Lascia un commento