Certificazione energetica edifici: Scajola firma il Decreto

Claudio Scajola, Ministro dello Sviluppo economico, ha firmato il Decreto sulla certificazione energetica degli edifici; a darne notizia è una nota ministeriale per quello che dovrà essere un obbligo in grado di garantire non solo più sicurezza, ma anche più risparmio energetico ai cittadini che acquistano la casa. Per l’entrata in vigore del Decreto si aspettano quindi solo pochi giorni, quando avverrà la relativa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale; questo significa che per le compravendite immobiliari a titolo oneroso sarà obbligatorio il rilascio della certificazione energetica da parte di un soggetto accreditato. Ma ancor prima dell’entrata in vigore del Decreto già è polemica sul mercato delle certificazioni, visto che la Federconsumatori ha rilevato come i soggetti accreditati chiedano prezzi esorbitanti per il rilascio della certificazione; in particolare, l’Associazione dei Consumatori ha acquisito segnalazioni di cittadini cui è stata chiesta per il rilascio della certificazione una somma fino a 2.000 euro quando invece il reale valore tariffario di mercato non andava oltre i 350 euro. Per questo, la Federconsumatori invita i cittadini in merito a fare molta attenzione alle truffe, come sempre in agguato.

2 commenti su “Certificazione energetica edifici: Scajola firma il Decreto”

  1. Per chi avesse bisogno di una certificazione energetica segnaliamo il portale web delle certificazioni energetiche qualificazioneenegetica.it.
    Dove è possibile ricevere preventivi gratuiti da tutti i certificatori energetici della propri regione e risparmiare sul costo della certificazione energetica.

Lascia un commento