Opel Magna o non Magna? Si ritira Baic

Ancora non si conosce il destino di Opel. Prima Magna, poi porte ancora aperte per Fiat, poi ancora Magna e altri “pretendenti”. General Motors Europe ha ultimamente annunciato che la casa automobilistica cinese Baic si e’ ritirata dalla gara per acquisire Opel. Chi ri mane in gara? Ancora l’austro-canadese Magna e il fondo di investimento belga Rhj International. Il governo tedesco ribadisce la sua preferenza per Magna ma a quanto sembra lascia le porte aperte per altre offerte. Ce la farà la fedelissima Magna? Il cancelliere tedesco stesso Angela Merkel ha espresso il suo sostegno per l’offerta della compagnia austro canadese  sottolienando che il piano del gruppo è il più sostenibile. Sarannno ancora prese in esame delle offerte fino alle prossime settimane e il perfezionamento della cessione della controllata di Gm si estenderà, finalmente, all’autunno.

1 commento su “Opel Magna o non Magna? Si ritira Baic”

Lascia un commento