Il nuovo partner Opel é Magna

di Redazione 4

Colpo di scena: alcuni davano per vincitrice Fiat nella gara di acquisizione di Opel invece nella notte del ministro delle Finanze tedesco Steinbrueck ha messo fine ai dubbi: sarà Magna a rilevare il controllo di Opel da General Motors. Il ministro, pur ammettendo le difficoltà incontrate per giungere a una decisione, ha poi dato il via libera al fornitore austro-canadese:

E’ stata trovata una soluzione per tenere in vita Opel – ha affermato Steinbrueck -.

Magna deterrà una quota del 20% della Opel. Siegfried Wolf, uno dei due amministratori delegati di Magna, ha promesso:

Nel giro di cinque settimane ci sarà la firma dell’accordo finale.

Commenti (4)

Lascia un commento