Debito pubblico: ancora record

Il debito della pubblica amministrazione ha segnato quota 1.757.534 milioni di euro, 3 miliardi in più rispetto al mese precedente (+0,2%) e 93 miliardi in più dall’agosto del 2008 (+5,7%). Lo conferma il supplemento finanza pubblica del Bollettino Statistico della Banca d’Italia, sottolineando che si tratta di debito pubblico in valore assoluto e non di quello in percentuale del Pil (più usato per dare enfasi alla percentuale di stabilità e di crescita). La Banca d’Italia ha anche registrato che le entrate fiscali dei primi otto mesi dell’anno hanno avuto un trend opposto: si sono attestate a 250,961 miliardi di euro, il 2,5% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

1 commento su “Debito pubblico: ancora record”

Lascia un commento