Grecia: a dicembre terza tranche di aiuti

di Redazione Commenta

Il mese prossimo la Grecia, alle prese con un austero piano di risanamento dei conti pubblici, riceverà una nuova tranche di aiuti, la terza, da parte del Fondo Monetario Internazionale (FMI) e dell’Unione Europea. A confermarlo, mentre è in corso la messa a punto di aiuti a favore dell’Irlanda, è stato nei giorni scorsi Olli Rehn, il Commissario Ue agli affari economici, nel sottolineare come quindi nella concessione dei prestiti alla Grecia non dovrebbero esserci ritardi rispetto a quanto già deciso e programmato. Il tutto a fronte di un target 2011 di riduzione del deficit che la Grecia ha fissato per il prossimo anno al 7,4%, con un sensibile calo rispetto a quello di quest’anno che è atteso comunque sopra il 9%, ovverosia peggiore rispetto alle attese.

Lascia un commento