Analisi Tecnica: oltre l’incrocio di trend-line

di Redazione Commenta

Punto cruciale quello raggiunto tra il 7 e l’8 Dicembre sul derivato Italiano e superato nei giorni seguenti consolidando i prezzi raggiunti sull’intero listino. Le posizioni di forza delle Blue-Chips trovano ora riscontro sull’indice di riferimento che punta diritto al recupero dei 21000 punti con il rally natalizio in corso, anche se il ritracciamento è dietro l’angolo vista la debolezza mostrata dal Mib in questi primi 2 intermedi dell’annuale in corso.

Sotto a quota 20000 non ci saranno più speranze di rivedere nè il top del 2010 nè il più vicino massimo relativo poco sopra a 21500 punti raggiunto 2 volte durante l’anno; la perdita del break-away point di quello che sembra un doppio massimo ha infatti indebolito le speranze di lungo, anche se non è detta l’ultima parola.

Lascia un commento