Benzina: aumenti record, prezzi fino a 1,50 euro al litro

di Redazione 1

Dopo i rincari della vigilia di Natale, per la benzina sono scattati i rincari di Capodanno. In accordo con il consueto monitoraggio giornaliero a cura del “Quotidiano Energia“, infatti, alcune compagnie petrolifere hanno nuovamente innalzato i prezzi alla pompa, al punto che in alcune stazioni di rifornimento del Sud è possibile trovare la benzina verde che viene addirittura venduta a 1,50 euro al litro. Anche per il diesel si registrano rincari generalizzati mentre intanto la Federconsumatori è tornata a denunciare l’inerzia di chi ha responsabilità di Governo, e non sta facendo nulla per calmierare i prezzi in un periodo come quello attuale che vede milioni di famiglie spostarsi in macchina per le festività e, quindi, sborsare di più per il pieno di carburante.

Commenti (1)

Lascia un commento