Casa di proprietà per sette famiglie italiane su dieci

di Fil 2

casa-proprietaNel nostro Paese sette famiglie italiane su dieci vive in una casa di proprietà, mentre il restante 30% paga l’affitto oppure vive in un’abitazione ad uso gratuito. E’ questa la fotografia scattata dall’Istat, l’Istituto Nazionale di Statistica, in base ad un Rapporto su dati aggiornati all’anno 2008. Tra le famiglie proprietarie di una casa, c’è il 13% circa di queste che paga un mutuo; rispetto al dato medio, pur tuttavia, al Centro e nel Nord Italia la percentuale è complessivamente pari al 15,9%, mentre nel Mezzogiorno si dimezza con appena l’8,2%. L’Istat ha calcolato anche l’incidenza dei costi relativi alle spese per mantenere una casa: ebbene, se per le famiglie più ricche l’incidenza non supera il 10%, per le famiglie povere il capitolo di spesa relativo all’abitazione erode il 30% delle entrate, con punte più elevate per quelle famiglie che vivono in affitto e che spesso rischiano lo sfratto per morosità a causa di un reddito che, anche per effetto della crisi, non è più sufficiente per far fronte alle spese obbligate.

Commenti (2)

Lascia un commento