Calo lo yen mentre continua il recupero dell’euro sui mercati valutari

di Vincenzo Caccioppoli 1

Lo yen riduce i guadagni rafforzando dollaro ed euro dopo l’annuncio della Cina di un ampio taglio dei tassi di interesse. Il dollaro è salito intorno a 95,20 yen da 94,90 yen prima dell’annuncio della banca centrale cinese. L’euro è balzato a 123,60 yen da 123,05 yen, ma resta tuttavia in calo rispetto alla chiusura di ieri. Continua il recupero della moneta unica anche nei confronti del dollaro che ormai è stabile intorno al cambio di 1,30.

Il taglio dei tassi della Cina rafforza l’idea di un’azione globale coordinata per controbilanciare i rischi ribassisti per l’economia globale, che eroderà l’attrattiva dello yen in quanto investimento sicuro,

dice Lena Komileva di Tullett Prebon a Londra. Continua invece ad essere in forte sofferenza la sterlina rispetto a tutte le altre principali valute

Commenti (1)

Lascia un commento