GM: oggi accordo con Cina per vendita marchio Hummer

Dopo tanta attesa, è in dirittura d’arrivo per General Motors la cessione del marchio Hummer alla società cinese Tenghong; tutto infatti dovrebbe essere messo nero su bianco nella giornata di oggi dopo che già dalla scorsa estate erano iniziate tra le due società le trattative per la cessione, nell’ambito del piano di ristrutturazione, del noto marchio di GM operante nel settore dei veicoli 4X4. Le automobili a marchio Hammer, oltre che in tanti altri Paesi, sono tra l’altro vendute anche in Cina, e quindi Tengzhong Heavy Industrial Machinery Company giocherebbe praticamente in casa ed in un mercato come quello cinese che presenta elevati tassi di crescita e di sviluppo. Pur tuttavia, la bozza di accordo prevede che comunque a General Motors rimanga sia la rete di concessionari, sia il team che si occupa delle costruzione dei veicoli.

Lascia un commento