Istat: industria italiana in rosso. Pesa il settore autoveicoli

di Laura 1

autoveicoliNon si solleva dalla crisi l’industria italiana. Nel mese di marzo secondo le ultime rilevazioni Istat il fatturato e gli ordinativi sono diminuiti del 20%, un dato particolarmente negativo seppur in leggero miglioramento rispetto ai mesi scorsi. Il settore maggiormente colpito é quello degli autoveicoli, dove in realtà tardano gli effetti degli incentivi introdotti dal Governo. Il fatturato del settore si é ridotto del 22,6% rispetto allo scorso anno (indice corretto per gli effetti di calendario), dunque in rallentamento rispetto al -23,9% di febbraio. La situazione è peggiore relativamente alle esportazioni che registrano un calo del 26%, mentre sul mercato nazionale la diminuzione é del 21,3%.

Commenti (1)

Lascia un commento