Pick Pay: a metà strada tra commercio tradizionale e on line

di Laura 1

pickpay.jpg

Cos’è il Pick & Pay? È l’ultima innovazione dell’e commerce, o meglio una via di mezzo tra commercio tradizionale e trading on line: sedi fisiche associate ai siti di e-commerce, che offrono la possibilità di scegliere se acquistare i prodotti online oppure alla “maniera tradizionale”, recandosi di persona ai punti vendita. Si possono quindi vedere prima i prodotti on line e se interessati andare a comprarli successivamente presso i punti vendita, oppure acquistarli direttamente on line e ritirarli presso il punto vendita più vicino. In Italia ci sono già 9 Pick & Pay: Milano (2 sedi, compresa la recente apertura in via Rembrandt), Gallarate, Bologna, Brescia, Padova, Torino e Roma (2 sedi).


Dopo aver ordinato gli articoli sul sito www.eprice.it, è sufficiente scegliere come tipo di spedizione l’opzione “ePrice Pick & Pay“, poi selezionare la città più vicina, indicare se si vuole pagare al momento del ritiro e specificare la modalità di pagamento. Tale alternativa di acquisto e ritiro Pick & Pay si affianca al tradizionale invio della merce acquistata direttamente presso il domicilio del cliente, tuttavia Il 56% dei clienti ePrice ha dichiarato di preferire la modalità Pick & Pay. Gli acquisti online crescono continuamente e gli acquirenti italiani esprimono una forte preferenza per il ritiro e il pagamento “di persona” degli oggetti. ePrice, storico portale italiano di vendita online, ha deciso di aprire ancora dei nuovi Pick & Pay a Bologna, Roma e Padova. L’e commerce si conferma quindi un settore in ottima salute e in continua espansione anche perché non siamo per nulla vicini ad un possibile livello di saturazione del mercato e c’è da aspettarsi una continua crescita.

Commenti (1)

  1. Non è alla fine una forma in inglese per dire pagare con contrassegno? Certo il termine pick and pay da l’idea di velocità e siucurezza complimenti all’azienda

Lascia un commento