Prezzo della benzina alle stelle, ma il Brent Crude è fermo a quota 100$

Per la precisione il future sul Brent Crude alla giornata di ieri veniva scambiato in chiusura intorno a quota 109.00$. Anche se il Mercato non fa’ più notizia come con lo scoppio della bolla speculativa del 2008 (che ha visto un top assoluto intorno a 150$) chi non segue gli investimenti nell’Oro Nero è a contatto tutti i giorni con il prezzo del carburante sempre più colpito da accise e rialzi da parte rispettivamente dello Stato e dei distributori.

Il periodo di crisi dei mercati azionari dovrebbe spingere gli investitori a scegliere Oro o Petrolio come protezione del portafoglio ma sembra invece che questi due siano passati in secondo piano e nonostante gli attacchi speculativi siano altrove il prezzo del prodotto finito continua a crescere.