Porsche-Volkswagen: pronto a nascere un nuovo colosso dell’automobile

di Redazione 1

La crisi del settore auto sta dando vita ad un vero e proprio riassetto su scala mondiale che ha tutto il sapore di una vera e propria rivoluzione. La Porsche, dopo aver rinunciato all’idea di portare a due terzi del capitale sociale la quota detenuta in Volkswagen, ha annunciato d’aver deciso per il progetto di fusione che darà vita al quinto operatore del comparto su scala mondiale in termini di livelli di produzione. La mossa della Porsche molto probabilmente avvia nel settore auto un vero e proprio risiko visto che tanti sono i marchi in vendita sul mercato che potranno essere acquisiti dai gruppi più solidi. E la futura Porsche-Volkswagen è di certo un nuovo attore sul mercato con potenzialità di acquisizione non indifferenti e non trascurabili se si considera che la Porsche, dopo avere messo in portafoglio il 51% di Volkswagen puntava dritta al 75%. Non ci sarà quindi da parte della Porsche la scalata alla Volkswagen anche perché probabilmente il riassetto sull’asse Italia-USA tra Fiat e Chrysler impone nuove scelte su un mercato come quello dell’automobile che, usciti dalla crisi, avrà probabilmente una nuova fisionomia.

Commenti (1)

Lascia un commento