Fiat-Chrysler: l’auto elettrica si inserisce nel piano

di Laura Commenta

fiat-chryslerLe case automobilistiche, ormai legate da un accordo siglato alcni mesi fa, stanno lavorando insieme per sviluppare un’auto elettrica: lo ha confermato Alfredo Altavilla, membro del Cda di Chrysler.

Il progetto sta andando molto bene – ha sottolineato Altavilla -. Chrysler sta contribuendo nell’alleanza con la sua tecnologia nei propulsori elettrici.

La notizia non poteva avere che ripercussioni positive in Borsa: le azioni del Lingotto hanno superato la soglia dei 10 euro ad azione (registrando un progresso del 5%, che non accadeva da almeno un anno). Exor, finanziaria della famiglia Agnelli, registra un aumento del 2,74%. Secondo gli analisti, le immatricolazioni del mese di settembre cresceranno tra l’8 ed il 9%.

Lascia un commento