Prosegue il rincaro del petrolio

di Laura 2

La benzina e il gasolio sono arrivati ad un passo dagli 1,5 euro al litro. La verde e il diesel hanno infatti segnato ieri un nuovo record portandosi a quota 1,4999 euro al litro. L’aumento era ovvio sulla scia del nuovo record del prezzo del petrolio. Il greggio Usa ha superato la soglia di 133 dollari al barile, spinto dai timori relativi agli approvvigionamenti e dalla debolezza del dollaro. Il wti ha superato per la prima volta quota 133 dollari al barile. Primato anche per il Brent (il petrolio del mare del Nord) che a Londra ha raggiunto i 131,23 dollari al barile.

Commenti (2)

Lascia un commento