Comprare casa, tutti i vantaggi di #ORAPUOI di Unipol Banca

Comprare casa non è certo cosa semplice. Se fino ad oggi avete rimandato il vostro sogno, sappiate che da qui in avanti potrete però giocarvi una carta in più. Unipol Banca lancia #ORAPUOI, un ambizioso progetto dedicato a tutti i privati cittadini, soprattutto giovani, che vorrebbero comprare casa, ma fino ad oggi hanno temporeggiato per le note difficoltà di accesso al mutuo.

Mutui: tassi riprendono la salita

Nello scorso mese di dicembre, dopo un lungo periodo di discesa, che ha calmierato la rata mensile di chi ha stipulato negli ultimi anni un mutuo a tasso variabile, i tassi di interesse dei finanziamenti immobiliari alle famiglie, seppur in maniera limitata, sono tornati a salire. A rilevarlo è stata l’ABI, Associazione Bancaria Italiana, nel suo Rapporto mensile di gennaio, precisando che il tasso medio praticato alle famiglie per l’acquisto di immobili è salito a dicembre 2009 di cinque punti base, passando dal 2,90% al 2,95%. La lieve risalita dei tassi sui mutui potrebbe indicare che la “festa” è finita, nel senso che nei prossimi mesi la rata per i mutuatari a tasso variabile potrebbe iniziare lentamente a crescere mese dopo mese.

Comprare casa: meglio aspettare?

Basta scorrere una qualunque rassegna stampa sul mercato immobiliare italiano della prima metà del 2007 o del 2006 per rendersi conto che i prezzi delle case avevano intrapreso un trend di crescita che sembrava inarrestabile. Negli ultimi 9 mesi però la situazione è decisamente cambiata, quasi capovolta. Cerchiamo di capirne qualcosa di più.

La crisi immobiliare Usa (sommata ovviamente al deprezzamento del dollaro) ci ha portato a scrivere di quanto potesse essere conveniente ora come ora investire “nel mattone” oltreoceano. Ma l’Italia sta per seguire le orme del gigante Stati Uniti?

Secondo quanto rivelato dall’osservatorio di Tecnocasa l’inversione del trend è in atto dal secondo semestre 2007, con i prezzi delle case nelle grandi città in calo medio dell’1,5%. Erano anni che i prezzi non accennavano a fermare la propria crescita ed un calo, seppure di “piccola entità” significa un cambiamento di rotta.