Borsa di studio e Prestito d’onore per i meritevoli, indipendente dal reddito

Una novità di quest’anno scolastico appena cominciato é l’introduzione delle borse di studio per gli studenti più meritevoli. Quest’anno, per la prima volta, sarà sperimentato un sistema di premiazione del merito degli studenti in uscita dalla scuola superiore e in ingresso nelle Università che avrà come protagonisti circa 1000 studenti. La Fondazione per il merito, insieme ad altri enti privati che parteciperanno, gestirà questa iniziativa. Come funzionerà l’assegnazione delle borse di studio?

Riaprono le scuole: assunzione 30.000 docenti

Il nuovo anno scolastico é appena iniziato e tra pochi giorni, ben otto milioni di alunni in Italia faranno ritorno sui banchi di scuola. Anche quest’anno ritorna la questione assunzioni relativa al personale scolastico, in aggiunta alla preoccupazione che la manovra finanziaria abbia pensato ulteriori tagli al settore dell’istruzione. La risposta ci è stata data da ministro della pubblica istruzione Mariastella Gelmini, che ha assicurato 66mila nuove assunzioni, di cui 30 mila docenti e 36 mila personale Ata. I tagli lineari previsti per tutti i ministeri dalla manovra economica, quindi anche su quello dell’istruzione, non incideranno quindi su docenti e amministrativi.