Telecom Italia riduce la perdita nel 2012

Risultati in chiaroscuro per il gruppo Telecom Italia nel 2012. Dal bilancio emerge che tutto sommato il gruppo telefonico guidato da Franco Bernabè ha saputo resistere alla grave crisi economica italiana. Il 2012 ssi è chiuso con una perdita netta di 1,6 miliardi di euro, in miglioramento dal passivo di 4,8 miliardi di euro del 2011. Il risultato netto era scontato dai mercati, considerando che Telecom Italia aveva dichiarato di aver proceduto alla svalutazione degli avviamenti per oltre 4 miliardi di euro. A Piazza Affari il titolo ha guadagnato il 2,94% a 0,578 euro.

Telecom Italia svalutazione avviamenti fino a 4 miliardi

Telecom Italia sembra essere pronta a svalutare gli avviamenti di alcune attività italiane per un controvalore compreso tra 2 e 4 miliardi di euro. Il gruppo telefonico guidato da Franco Bernabè aveva già svalutato l’avviamento domestico per 7,3 miliardi di euro nell’esercizio 2011, a causa della crisi economica nazionale e per i parametri di valutazione più stringenti. La decisione definitiva dovrebbe arrivare con la riunione del consiglio di amministrazione del 18 febbraio, durante il quale si dovrebbe anche arrivare alla vendita della controllata TI Media a Clessidra.

iPhone 3G: il cellulare dell’Apple distribuito in Italia da Tim e Vodafone è già l’oggetto di culto 2008

È stato atteso con fermento, ovunque se ne è parlato, i più impazienti se lo sono fatto portare dall’amico in vacanza in America (e grazie al tasso di cambio hanno anche risparmiato). È lo smartphone evoluto, con ampie capacità di connettività e che negli Stati Uniti è venduto a 199 dollari la versione da 8Gbyte e 299 dollari la versione da 16Gbyte. Il touchscreen dell’Apple è l’unione di tre prodotti in uno: un telefono d’avanguardia, un iPod widescreen e un dispositivo internet con e-mail in formato HTML e navigazione web completa. Finalmente da qualche giorno si può acquistare anche in Italia l’iPhone 3G.

Il nome ci fa pensare subito all’omonima compagnia telefonica, ma in realtà quest’ultima non ne vende proprio. O meglio, dovrebbe essere una delle compagnie sprovviste, insieme a Wind, ma in realtà l’iphone 3G è risultato introvabile anche nei centri Tim e Vodafone. Sapere con precisione quanti iPhone ci sono nei negozi è praticamente impossibile.Tim Vodafone Apple hanno menzionato numeri.

Internet in mobilità: risparmiare con Tim

Arriva l’estate e forse già per qualcuno è tempo di viaggi e vacanze. C’è chi lascerà al lavoro computer, fax, telefono per poter godere il sole sulla spiaggia senza pensare a nulla e chi invece non rinuncia a connettersi in rete neanche in vacanza. Molti ritengono che la tecnologia wireless sia il futuro, ma per ora le reti wireless vengono installate soprattutto negli aeroporti, nelle università, nei parchi pubblici delle grandi città. Per cui per chi desidera internet sempre a portata di mano potrebbe sorgere il problema.

Per questo sono nate: Honda Express card ET505, Huawei E169, Honda pc card EDGE e l’elenco potrebbe continuare..Ma di cosa si tratta? Sono delle semplici chiavette (quindi di dimensioni ridottissime rispetto ad un modem) create da TIM, che si collegano al computer tramite un normale cavo usb (incluso nella confezione) e permettono la connessione ad internet.