Istat: retribuzioni lorde +2,6% nel primo trimestre

Sono cresciute del 2,6% su base annua nel primo trimestre 2011, al lordo, le retribuzioni in Italia per quel che riguarda l’industria ed i servizi. A comunicarlo è stato l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, che ha altresì rilevato nel primo quarto del 2011 un aumento congiunturale delle retribuzioni lorde per unità di lavoro, al netto della CIG, pari allo 0,7% rispetto al trimestre precedente.

Imprese industria e servizi: Rapporto Istat

Nel nostro Paese, prendendo a riferimento l’anno 2009, c’erano quasi 4,5 milioni di imprese operanti nei settori dei servizi e dell’industria. A rilevarlo è stato l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, in un Rapporto da cui è altresì emerso come di queste circa 3 milioni siano imprese senza lavoratori dipendenti, e come il 95% abbia comunque meno di dieci addetti.

Istat: retribuzioni contrattuali in crescita ad aprile

Sono cresciute nel nostro Paese, dell’1,8% su base annua, le retribuzioni contrattuali nello scorso mese di aprile 2011. A comunicarlo in data odierna, venerdì 27 maggio 2011, è stato l’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, nell’aggiungere che il rialzo congiunturale delle retribuzioni contrattuali è stato dello 0,1%, sempre ad aprile 2011, rispetto al mese precedente.