Ultimi Articoli

Bce, effetto negativo sui conti deposito

Di Sandro Argenti | 29 gennaio 2015
Bce, effetto negativo sui conti deposito

L’ultima grande strategia adottata dalla Bce per risollevare l’inflazione e i mercati europei, ovvero il Quantitative Easing, è sicuramente l’argomento finanziario predominante delle ultime settimane.Continua a leggere

Ue e Bce: nessun favore alla Grecia

Di Sandro Argenti | 28 gennaio 2015
Ue e Bce: nessun favore alla Grecia

L’Unione europea prosegue dritta per la sua strada successivamente l trionfo alle elezioni di Alexis Tsipras, leader di Syriza, che ha promesso la fine dell’austerity.Continua a leggere

Russia, il downgrade di S&P

Di Sandro Argenti | 28 gennaio 2015
Russia, il downgrade di S&P

La scure dell’agenzia di rating Standard & Poor’s si abbatte, come era prevedibile, sulla Russia e sul rublo. Su un Paese che continua ad essere in crisi, per il quale si prevede un 2015 cupo.Continua a leggere

I conti di trading apribili sulla piattaforma di opzioni binarie OptionTime e i loro servizi

Di Sandro Argenti | 27 gennaio 2015
I conti di trading apribili sulla piattaforma di opzioni binarie OptionTime e i loro servizi

Per iniziare a guadagnare con il trading online, effettuando operazioni sulle opzioni binarie, è necessario aprire un conto di trading su una delle piattaforme presenti online, preferendo i broker più affidabili, regolamentati e sicuri. Continua a leggere

Weidmann critica ancora il Quantitative Easing

Di Sandro Argenti | 26 gennaio 2015
Weidmann critica ancora il Quantitative Easing

Jens Weidmann, numero uno della Bundesbank ritiene che Il Quantitative Easing non sia configura un efficace strumento di politica monetaria e implica particolari svantaggi e rischi all’interno di un’unione monetaria.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...2.142